post

Perché il GPS è importante per i giovani guidatori?

Per la maggior parte dei genitori, il momento in cui il figlio inizia a guidare è molto snervante. Non si può fare a meno di preoccuparsi per loro ogni volta che si mettono al volante.

Ma ora c’è un modo per alleggerire queste preoccupazioni e per farvi stare tranquilli: la localizzazione GPS per i neopatentati.

L’installazione di un dispositivo di localizzazione GPS nel veicolo di un neopatentato può portare molti vantaggi sia ai genitori che al neopatentato.

Dalla tranquillità di sapere dove si trova il conducente alla possibile riduzione dei premi assicurativi, il sistema di localizzazione GPS potrebbe essere la risposta e offrire anche alcuni grandi vantaggi.

Tranquillità totale per i genitori

Installando un dispositivo di localizzazione GPS nell’auto di vostro figlio, potrete vedere esattamente dove si trova in ogni momento. Questo può essere particolarmente utile se il bambino percorre per la prima volta lunghe distanze da solo.

Il vostro bambino, che è un neopatentato, potrebbe non ringraziarvi subito per aver installato un dispositivo di localizzazione sulla sua auto, ma se questo vi garantisce la massima tranquillità, vale la pena di prenderlo in considerazione.

I neopatentati possono essere più esposti al rischio di incidenti o di guidare in modi che non dovrebbero. La ritrovata libertà può portare i conducenti più giovani a essere spericolati al volante, per cui l’installazione di un dispositivo di localizzazione GPS sulla loro auto può aiutarvi a vedere come stanno guidando e a dare consigli sulle migliori pratiche di guida, se ne avessero bisogno.

Un dispositivo il localizzatore GPS die PAJ potrebbe essere il modo migliore per i vostri figli neopatentati di dimostrarvi che stanno rispettando le regole, contribuendo così a creare la vostra fiducia su come si comportano al volante.

Preoccuparsi meno delle emergenze

È un pensiero che spaventa, ma i neopatentati corrono un rischio molto maggiore di essere coinvolti in un incidente rispetto ai guidatori più esperti. È parte integrante dell’essere un neopatentato e dell’imparare le regole della strada non sotto la guida di un istruttore o di un altro guidatore esperto.

1 giovane automobilista su 5 fa un incidente entro il primo anno dal superamento dell’esame, con oltre 1500 morti o feriti gravi sulle strade del Regno Unito ogni anno. Si tratta di una statistica scioccante, ma di cui tenere conto quando il vostro giovane guidatore si mette in strada.

La localizzazione GPS potrebbe contribuire ad alleviare alcune di queste preoccupazioni, poiché i giovani conducenti che sanno di essere monitorati potrebbero pensarci due volte prima di assumere comportamenti di guida rischiosi come l’eccesso di velocità, che è uno dei fattori di rischio più comuni negli incidenti che coinvolgono i giovani conducenti.

L’installazione di un localizzatore può essere utile anche nel caso in cui il conducente abbia un incidente, in quanto è possibile localizzarlo rapidamente e facilmente. Immaginate che il neopatentato si sia avventurato su una strada di campagna e non sappia dove si trova al momento dell’incidente: con un localizzatore GPS installato, potreste facilmente trovare la sua posizione esatta sulla mappa, consentendovi di intervenire rapidamente sulla scena o di indirizzare i servizi di emergenza verso la sua esatta posizione.

Possibile riduzione dei premi assicurativi

Un altro grande vantaggio dell’installazione di un dispositivo di localizzazione GPS sul veicolo di un neopatentato è che potrebbe contribuire a ridurre gli elevati premi assicurativi che i neopatentati devono pagare per i primi anni di guida.

I costi assicurativi tipici per i giovani conducenti (di età compresa tra i 18 e i 20 anni) possono superare in media le 900 sterline all’anno, mentre per i conducenti di età compresa tra i 21 e i 25 anni scendono in media a circa 650 sterline all’anno, anche se i premi possono essere molto più elevati per i neopatentati.

L’assicurazione è costosa per i neopatentati in quanto rappresentano un rischio molto maggiore per le compagnie assicurative. Per i giovani conducenti il valore medio dei sinistri causati da incidenti è molto più alto rispetto a quello dei conducenti più anziani, quindi non c’è da stupirsi che i loro premi siano molto più alti.

La localizzazione GPS può essere un modo per ridurre i costi assicurativi, in quanto può essere vista come una riduzione del rischio agli occhi delle compagnie assicurative. Vale la pena di far presente al vostro assicuratore che avete installato un dispositivo di localizzazione GPS sul veicolo del nuovo conducente e vedere se questo può essere utilizzato per ridurre il prezzo.

post

Come utilizzare il localizzatore GPS per il recupero dell’auto rubata?

Chi gestisce una flotta sa quanto siano preziosi i veicoli commerciali e il loro carico, ma anche i ladri, che stanno diventando sempre più inventivi nel tentativo di rubarli. Il furto è una terribile realtà nel mondo, sia che si tratti del vostro veicolo o del suo contenuto.

A causa del valore delle loro risorse e degli orari di funzionamento prevedibili, se non pubblici, le aziende commerciali sono ottimi bersagli per i furti. Quando qualcuno decide di “prendere in prestito” il veicolo commerciale di un’altra persona nella speranza di trarre profitto da esso o dal suo carico, può causare un problema significativo per il proprietario o la direzione dell’azienda.

COS’È UN SISTEMA DI RECUPERO DEI VEICOLI RUBATI?

Un sistema di recupero dei veicoli è un metodo per prevenire i furti nella vostra flotta. Se si verifica un evento, è necessario disporre di un piano o di un sistema per recuperare rapidamente il veicolo rubato.

Lo scopo di un sistema di recupero veicoli è quello di aiutarvi a ridurre al minimo le perdite finanziarie in caso di furto di uno dei vostri beni. Il sistema di localizzazione GPS della flotta è una soluzione eccellente se volete assicurarvi di essere pronti a recuperare i beni aziendali in modo rapido e sicuro.

Il sistema di recupero dei veicoli rubati utilizza il GPS per inviare un segnale al software di localizzazione GPS, che può individuare le coordinate del bene. Questo può aiutare la polizia a localizzare e recuperare il veicolo. Esistono anche sistemi di recupero dei veicoli rubati che utilizzano un sistema GPS per avvisare i gestori di flotte quando un camion esce da un’area georeferenziata.

COME PUÒ IL GPS AIUTARE NEL RECUPERO DEI VEICOLI RUBATI?

Ecco tre modi in cui la tecnologia GPS può aiutare nel recupero dei veicoli rubati

Recupero dei beni:

Se uno dei vostri veicoli viene rubato, potete usare la localizzazione GPS per scoprire dove si trova esattamente. Questo aumenta le probabilità e riduce le difficoltà di recupero. La localizzazione GPS può anche accelerare il recupero del veicolo.

La maggior parte delle flotte segue percorsi prestabiliti, quindi se un veicolo si allontana da una specifica posizione geografica, il software di tracciamento può inviare un avviso in tempo reale. Il gestore della flotta può quindi contattare l’autista per determinare se c’è un problema o contattare le forze dell’ordine.

Scoraggiare i ladri:

Un potenziale ladro può essere scoraggiato dal tentare di rubare un veicolo se nota un localizzatore GPS su di esso.

Approfondimenti preziosi:

Il software GPS offre statistiche utili che possono essere utilizzate per difendersi da attacchi futuri. In caso di furto, potete approfondire i dati e analizzare cosa è successo, dove è successo e perché è successo. Potete quindi adottare misure proattive per evitare che si ripeta. Ad esempio, se notate incidenti ricorrenti in un luogo specifico, potete individuare le tendenze e modificare il vostro percorso di conseguenza.

COME SCEGLIERE IL GIUSTO SISTEMA DI RECUPERO DEI VEICOLI RUBATI?

Esistono diversi sistemi di localizzazione GPS tra cui scegliere. La localizzazione GPS passiva registra la posizione del veicolo ma non la trasmette. Ciò significa che dovrete aspettare che il veicolo ritorni alla base prima di tentare di accedere a tutti i dati, il che è scomodo in caso di furto.

Scegliete sempre la localizzazione GPS attiva, che segue il veicolo e trasmette i dati all’hub quasi in tempo reale. Questo permette a voi e agli agenti di trovare e recuperare facilmente il vostro veicolo. Oltre alla localizzazione, cercate un sistema che aiuti la diagnostica di bordo, la manutenzione e l’efficienza generale della flotta.

post

Cosa, perché e come dei localizzatori GPS

Nel mondo di oggi, la tecnologia GPS è quasi inevitabile. La maggior parte di noi la utilizza quotidianamente senza pensarci due volte. Ma la conoscete veramente? Sapete come sfruttare al meglio la localizzazione GPS per aumentare l’efficienza delle operazioni della vostra flotta?

Ogni giorno i gestori di flotte utilizzano il GPS per tenere traccia dei loro veicoli e di altri beni. Possono ottenere dati che li aiutano a risolvere problemi come la conformità, l’efficienza e la sicurezza. Ma come avviene tutto ciò?

Che cos’è un localizzatore GPS?

Un dispositivo di localizzazione GPS o GPS Tracker è un piccolo gadget portatile che può essere utilizzato per tracciare e monitorare i propri spostamenti. Questo dispositivo, se collegato praticamente a qualsiasi oggetto, ne rende tracciabile il percorso. I sistemi di localizzazione per auto sono l’applicazione più popolare per questi dispositivi nelle automobili.

Esistono alcune differenze importanti tra i dispositivi di localizzazione e i sistemi di navigazione per auto. I sistemi di navigazione GPS visualizzano la posizione del conducente su una mappa digitale e forniscono indicazioni di guida verso una destinazione specifica. I localizzatori GPS, invece, utilizzano la tecnologia GPS per tenere traccia della posizione attuale del veicolo e della cronologia dei viaggi. Successivamente, i dati GPS vengono inviati a un computer, a uno smartphone o a un tablet.

Come funziona la localizzazione GPS?

I localizzatori GPS utilizzano una rete di satelliti per stabilire la loro posizione. Il tracker determina la latitudine, la longitudine, l’elevazione e l’ora attraverso la trilaterazione, che utilizza le posizioni di tre o più satelliti della rete Global Navigation Satellite System (GNSS) e la loro distanza da essi.

È facile capire come utilizzare un localizzatore GPS. Il connettore della diagnostica di bordo (OBD-II), l’accendisigari, una presa accessoria o una batteria interna spesso alimentano il tracker nell’auto. I dati raccolti vengono inviati a un software che consente all’utente di combinare e valutare le informazioni.

Qual è il rapporto tra i localizzatori GPS e il software? Alcuni sono tracker attivi, in grado di fornire agli utenti una visione in tempo reale della loro posizione globale. Un servizio gestito può essere costruito attorno a questo tipo di tracker.

Poiché i localizzatori passivi si limitano a memorizzare i dati GPS per potervi accedere in un secondo momento, sono spesso meno costosi dei localizzatori attivi.

Usi dei localizzatori GPS

Il GPS nell’esercito

L’esercito utilizza il GPS da oltre 50 anni per tracciare gli aerei, i movimenti delle truppe e la navigazione in mare, tra le altre cose. In ambito militare, la navigazione GPS è particolarmente importante per i soldati che si trovano in regioni sconosciute o che si spostano di notte.

https://www.youtube.com/watch?v=m7HEj8s5XzU

Soccorso e ricerca

La localizzazione GPS è utile nelle operazioni di ricerca e salvataggio perché consente ai soccorritori di tenere traccia dei luoghi in cui sono stati, di vedere il quadro generale di una ricerca o persino di recuperare i dati GPS direttamente dal gadget GPS o dal telefono di una persona scomparsa.

Tracciamento dei veicoli tramite GPS

L’impiego di dispositivi GPS per il monitoraggio delle flotte commerciali è forse uno degli usi commerciali più significativi della localizzazione GPS. Le aziende che utilizzano flotte possono tenere traccia della posizione e dello stato di specifici conducenti, ottenere importanti informazioni sulle prestazioni della flotta e fornire immediatamente assistenza stradale, se necessario, installando il GPS su ogni veicolo.

Uso ricreativo del GPS

Per gli appassionati di outdoor è diventato uno strumento standard. Alcuni hobby, come il geocaching, dipendono completamente dalla localizzazione GPS. Altri, come la mountain bike, la corsa su lunga distanza e l’escursionismo, traggono vantaggio dal monitoraggio GPS, che può fornire informazioni sulla velocità, sulla distanza percorsa e sulla posizione esatta nella natura selvaggia.

post

In che modo il localizzatore GPS può aiutarvi a risparmiare?

L’obiettivo principale di ogni azienda è massimizzare i guadagni riducendo i costi. Se la vostra azienda dispone di un parco auto, è probabile che il suo mantenimento comporti un costo significativo. La localizzazione GPS della flotta può fornire le informazioni necessarie per ridurre i costi e risparmiare denaro per la vostra azienda.

1. Come possono le aziende risparmiare denaro utilizzando la localizzazione GPS?

La tecnologia GPS è un eroe non celebrato dell’attuale era digitale e funge da base per una serie di nuove applicazioni. Le aziende possono navigare, tracciare e localizzare con maggior successo grazie al GPS aziendale. Il GPS ha trasformato silenziosamente il panorama tecnologico di diversi settori. L’impatto è evidente, anche se a volte sottovalutato: Il GPS aumenta l’efficienza, la produttività e la precisione, consentendo alle aziende di risparmiare denaro e aumentare i profitti.

Il GPS è al centro dell’infrastruttura che governa molte aree operative nei settori delle comunicazioni, dei trasporti, della gestione della catena di approvvigionamento, dell’agricoltura, dell’edilizia e altro ancora, e senza di esso molte industrie non potrebbero modernizzarsi con lo stesso successo. Queste industrie, così come molte altre, dispongono di asset quali la propria flotta di camion, gli strumenti di settore e le attrezzature collegate al GPS. Ecco come:

2. Rottamazione efficiente degli autisti

Non c’è niente di più dispendioso di un singolo veicolo che deve tornare indietro e coprire lo stesso terreno più volte. Se chiedete a qualsiasi automobilista, vi dirà che spesso si ritrova nella stessa strada o nello stesso quartiere, a volte più volte in un solo giorno.

Volete aumentare i vostri profitti riducendo gli sprechi? Potete migliorare il percorso degli autisti e ridurre o addirittura eliminare inutili e costosi doppi viaggi utilizzando i dati di tracciamento GPS.

3. Miglioramento della qualità della comunicazione

Volete rendere più facile per gli autisti ottenere i percorsi? Volete un modo semplice per comunicare modifiche e nuovi incarichi? La soluzione più semplice è investire in un buon sistema di localizzazione GPS che si combini con gli strumenti di comunicazione dei vostri autisti. I messaggi di testo SMS possono essere ricevuti direttamente dalla piattaforma di mappatura GPS. In questo modo si eliminano i messaggi mancati e i percorsi errati, si elimina la necessità per i dipendenti di inviare messaggi di testo dai loro telefoni e si risparmia tempo a tutti.

Volete che la vostra flotta e il vostro personale siano il più produttivi possibile, il che significa far funzionare le cose in modo più fluido ed efficiente durante la giornata. Migliorare la comunicazione tra spedizioniere e autista è un modo semplice per rendere la vostra flotta più redditizia.

4. Riduzione dei costi assicurativi

Conoscete qualcuno che ama i rischi ridotti, la guida più sicura e le attrezzature ben tenute? Le aziende che forniscono assicurazioni. Volete abbassare i prezzi e aumentare i vostri profitti? Dimostrate alla vostra compagnia assicurativa che siete attenti a monitorare la vostra flotta e i vostri conducenti. La compagnia vi dimostrerà la sua gratitudine offrendovi tariffe più basse e sconti a lungo termine.

Per i gestori di flotte, l’assicurazione può essere un investimento importante, oltre che un grattacapo non indifferente. Il monitoraggio dei veicoli può aiutarvi a risparmiare e ad aumentare i vostri profitti.

5. Bassi costi di manutenzione e di gestione

Quando qualcosa va storto con una delle vostre automobili, come fate a saperlo? Avete notato una diminuzione dell’efficienza del carburante del vostro veicolo? Il vostro autista sta perdendo tempo mentre il suo veicolo è in riparazione? La soluzione potrebbe essere semplice, ad esempio combinando la localizzazione del veicolo con il programma di manutenzione.

Quando i vostri veicoli devono essere sottoposti a manutenzione, dovete esserne consapevoli. Cercate i problemi e identificateli per tempo, prima che si trasformino in qualcosa di più grave. I costi di riparazione, i tempi di inattività dei conducenti e altri problemi costosi saranno così ridotti.

Questi sono solo alcuni dei modi in cui il dispositivo GPS può aiutare la vostra azienda a risparmiare in modo significativo e ad essere più redditizia.